Piede

Utilità della proloterapia nelle patologie della spalla

La proloterapia può essere molto utile ed in alcuni casi risolutiva in molte delle patologie che interessano la spalla.
Come si è già detto in altri punti del sito l’effetto di questo innovativo modo di procedere è quello di andare ad attivare i meccanismi intrinseci e spontanei di guarigione del corpo umano; per fare questo si iniettano vari tipi di sostanze (però mai cortisone!) nelle varie strutture che volta per volta si rivelano deficitarie e che si sono logorate per il sovraccarico funzionale, per esempio a causa per lavori usuranti e ripetitivi, o di patologie da sport in cui il paziente ripete lo stesso movimento all’infinito e così via.